Secondo quanto stabilito dall'art. 5 del Codice dell'Amministrazione Digitale e dall'art. 15 del D.L. 179/2012 convertito in L. 17 dicembre 2012 n.221, le Pubbliche Amministrazioni hanno l'obbligo di accettare i pagamenti, dovuti a qualsiasi titolo, anche con l'utilizzo della telematica e della tecnologia dell'informazione e della comunicazione, avvalendosi per le attivita' di incasso e pagamento dell'infrastruttura tecnologica pubblica di cui all'art. 81 del CAD, resa disponibile dall'agenzia per l'Italia Digitale.

Il quadro normativo di riferimento


 

 
Devi eseguire un pagamento? Sei in possesso dell'identificativo univoco del pagamento IUV?
 

Utilizzando la funzionalità di ricerca, partendo dallo IUV in tuo possesso, puoi verificare se risulta registrato il pagamento e se non lo è puoi eseguire OnLine la transazione.

 
                             
RICERCA
Hai gia' eseguito un pagamento e ti serve la ricevuta?
 

Tramite questa funzione potrai eseguire il download del documento originale firmato digitalmente.

 

                             
DOWNLOAD

 

Il Portale dei Pagamenti poggia le proprie basi su PagoPA è il sistema dei pagamenti elettronici che si basa sulla piattaforma del Nodo dei Pagamenti del Sistema Pubblico di Connettività (SPC), infrastruttura a disposizione di tutti gli Enti Creditori (EC) per fornire servizi e rendere disponibili funzioni di pagamento, e cooperazione applicativa più in generale, fornite da soggetti denominati Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), ciò al fine di consentire la sicurezza delle procedure di pagamento.